06 Febbraio 2023
percorso: Home > news > News Generiche

IL MATCH
TIMENET: ALTI E BASSI A FIRENZE, CON RINASCITA VOLLEY FINISCE 3-2
Lo scoutman e preparatore atletico Alberto Cenni: “E’ mancata la lucidità per concludere. Adesso subito la testa al prossimo importante match con Montesport”.

27-11-2022 17:15 - News Generiche
I tifosi del PalaCoverciano di Firenze ieri hanno assistito quasi increduli a due partite diverse in una sola, a cui hanno dato vita la Timenet Empoli Pallavolo e le padrone di casa della Rinascita Volley. La prima, dopo aver vinto di misura brillando nei primi due set, si è vista raggiungere dalle padrone di casa ad un passo dal match point per poi cedere e continuare a subire il gioco avversario per il resto dell’incontro, terminando al tie break 3-2. Prima del fischio d’inizio è stato osservato un minuto di silenzio in memoria di Nico Carli, padre di una giovane atleta dell’Empoli Pallavolo, vittima di un incidente stradale nei giorni scorsi.

E’ stato come assistere a due partite diverse tra i primi due set e gli ultimi in cui le nostre ragazze hanno smesso di giocare – è il commento di Alberto Cenni, scoutman e preparatore atletico della Timenet – E’ stato difficile per loro trovarsi vicine alla vittoria e poi perdere, però è mancata la lucidità commettendo errori in tutti i fondamentali mentre le nostre avversarie hanno gestito bene il gioco fino alla fine. Una partita da archiviare per mettere subito la testa alla prossima sfida che sarà un incontro importante contro la capolista Montesport: per noi sarà la prova del nove e sicuramente le ragazze ce la metteranno tutta e reagiranno in maniera adeguata”.

Le formazioni iniziano prendendosi le misure sebbene le giallonere mostrino una maggiore incisività staccando le avversarie di netto, tanto che il tecnico rossoblu Matteo Rovai chiede il time out prima sul 5-9 poi sul 5-12. Il registro in casa Timenet non cambia, superando il raddoppio della Rinascita a quota 9-19. Da lì i giochi sono presto fatti e le empolesi chiudono 12-25.

Stesso copione nel secondo set che si caratterizza per scambi più prolungati e un tentativo di resistenza crescente da parte della Rinascita Volley lanciata all’inseguimento fino a metà set. Poi la Timenet aumenta il passo puntando su attacchi veloci e potenti che bucano le difese avversarie, portandosi prima in sicurezza sul 12-20 e concludendo 14-25.

Il match entra nel vivo nel parziale successivo in cui le squadre procedono in parità fino a metà, dopodiché le giallonere si smarcano nuovamente arrivando al 18-22. La Timenet continua a colpire arrivando al fatidico 21-24 ma a sorpresa le padrone di casa reagiscono ripristinando la parità e procedendo così fino a prendere il vantaggio 27-26 per poi vincere 28-26.

Nel quarto set le empolesi accusano il colpo e vengono richiamate all’ordine da coach Marco Dani per la seconda volta sull’eloquente 11-3. Il resto del parziale è a favore delle rossoblu che marcano le distanze nonostante il buon recupero della Timenet 18-11. Le giallonere accorciano il divario fino al 21-16 commettendo però errori che valgono alle avversarie la vittoria 25-16.

Il tie break dura una manciata di minuti con le fiorentine che scappano via subito
arrivando al cambio campo 8-1 e, incuranti del tentativo di recupero giallonero a quota 10-5, finiscono aggiudicandosi il match in volata 15-8.

Mantenendo la seconda posizione in classifica provvisoria con 20 punti, la Timenet adesso si prepara al sentito derby in casa con la capolista Montesport Montespertoli in calendario domenica 4 dicembre alle ore 17.00 al PalAramini di Empoli.



TABELLINO

PARZIALI: 12-25; 14-25; 28-26; 25-16; 15-8.
ARBITRI: Chiara Crovetti e Yuri Armelani.

TIMENET EMPOLI PALLAVOLO: Genova (L), Puccini (18), Lavorenti (5), Danti (14), Donati (19), Giubbolini (14), Mancuso (9), Bartalini (2), Forconi (n.e.), Guidi (n.e.), (n.e.), Morelli (n.e.), Macchi (n.e.).

RINASCITA VOLLEY: Torrini (20), Neri, Auretti (7), Masini (1), Ciotoli (7), Pistocchi (16), Giuntini (L), Viciani (2), Pezzatini (4), Svelti (5), Alari (n.e.), Rutili (n.e.).


FORMAZIONI:

STARTING SIX TIMENET: Genova (L e Capitano), Puccini, Lavorenti, Danti, Donati, Giubbolini, Mancuso.

STARTING SIX RINASCITA VOLLEY: Torrini (Capitano), Neri, Auretti, Masini,Ciotoli, Pistocchi, Giuntini (L).





Fonte: Ufficio Stampa Empoli Pallavolo

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie