21 Giugno 2024
visibility
percorso: Home > news > News Generiche

IL MATCH
SFIDA IMPARI AL PALARAMINI E LA TIMENET PERDE CONTRO L’AZZURRA 0-3
La centrale Greta Marocchini: “Onore al merito per la vittoria delle nostre avversarie. Guardiamo alla prossima sfida per ottenere un bel risultato”

21-03-2022 15:38 - News Generiche
E’ finita a favore delle ospiti dell’Azzurra Volley San Casciano la sfida impari andata in scena ieri sera al PalAramini dove la Timenet Empoli Pallavolo è stata battuta 0-3 in poco più di un’ora di gioco. Le padrone di casa, pur consapevoli della difficoltà dell’incontro contro una delle teste di serie del Campionato nazionale di serie B2, sono partite piuttosto bene all’inizio del match perdendo di pochi punti il primo set, per poi tuttavia calare nella performance con molteplici concessioni alle avversarie che ne hanno saputo approfittare e che, dopo essersi aggiudicate di misura il secondo set, hanno enfatizzato la disparità di livello tra le due squadre chiudendo in accelerata il parziale e il match.

E’ stata una vittoria meritata da parte di una delle migliori squadre del Campionatoriconosce la centrale Greta Marocchini- Non siamo abituate ad un ritmo di gioco così elevato sia in allenamento sia in gara e in più stiamo attraversando un momento di difficoltà per una serie di aspetti che certamente non ci facilita le cose. Nel primo set non abbiamo giocato male, poi c’è stato un calo. Bisogna anche essere umili e riconoscere che abbiamo affrontato un avversario che ha le carte in regola per essere in cima alla classifica, quindi onore al merito. E’ una fase delicata in cui ora più che mai è importante essere unite tra di noi e come squadra. Adesso guardiamo avanti alla prossima partita che sarà contro Scandicci in trasferta e giocheremo per prenderci un bel risultato”.

La Timenet ha iniziato il match con il piede giusto, guadagnando il vantaggio sui primi scambi per poi però perderlo accusando gli attacchi avversari nonostante qualche prodezza nei recuperi di palla in difesa. Dopo l’incoraggiamento di coach Marco Dani al break del 9-12 le empolesi provano a rimontare ingaggiando anche alcuni lunghi bracci di ferro che appassionano il pubblico sugli spalti ma terminano spesso a favore delle ospiti. Quest’ultime, una volta preso il largo fino a quota 15-21 mantengono il controllo del gioco malgrado il recupero della controparte, chiudendo così il primo set 22-25.

Nel secondo parziale l’Azzurra Volley parte subito all’attacco, tanto che già sull’1-5 il tecnico empolese ritiene di chiedere il break per poi richiamare di nuovo all’ordine le sue ragazze, stavolta con veemenza, sull’eloquente 3-10. La Timenet giunge ad essere doppiata a quota 6-12 mostrando un calo di performance e talvolta di intesa tra le sue giocatrici. Grazie anche a qualche concessione avversaria le giallonere riescono a ridurre il distacco fino al 15-18 ma poi il divario di livello tra le due formazioni diventa palese e le ospiti, superando senza troppe difficoltà il muro empolese, finiscono per vincere il set 17-25.

Nel successivo parziale la situazione iniziale, anche per qualche errore dell’Azzurra Volley, è in equilibrio fino a quota 6 punti poi le padrone di casa accumulano un crescente svantaggio passando dal 6-9 al’11-15. Di nuovo l’Azzurra dimostra la sua superiorità mietendo un punto dopo l’altro con attacchi ben calibrati e cogliendo alcuni lati deboli della controparte. La sfida ha così un’accelerata sul finale e, anche se al photofinish la Timenet tenta di opporre resistenza riuscendo ad annullare due match point consecutivi, le abili avversarie chiudono definitivamente i giochi 18-25.

Archiviata la sconfitta, in casa giallonera lo sguardo è rivolto al prossimo match che si giocherà in trasferta sul campo del PalaBitossi di Montelupo Fiorentino il prossimo sabato 26 marzo alle ore 18.00 contro Pallavolo Scandicci, ultima in classifica e uscita sconfitta dalla prima sfida dell’andata con la Timenet per 3-0.


TABELLINO :

PARZIALI: 22-25; 17-25;18-25.

ARBITRI: Emanuele Papini e Mario Scarpitta.

TIMENET EMPOLI: Genova (L), Giubbolini (10), Forconi (3), Scardigli (10), Marocchini (7), Donati (6), Meini (1), Mancuso (1), Guidi, Morelli (n.e.).

AZZURRA VOLLEY SAN CASCIANO: Torrini (11), Saletti (19), Ciotoli (3), Vittorini (19), Galli (2), Giuntini (L), Neri, Starnini (2), Masini, Padovan (n.e), Bonini (n.e.),Bon (L,n.e.), Svelti (n.e.).


FORMAZIONI:

STARTING SIX TIMENET EMPOLI: Genova (L e capitano), Giubbolini, Forconi, Scardigli, Marocchini, Donati, Meini.

STARTING SIX AZZURRA VOLLEY SAN CASCIANO: Torrini (capitano), Saletti, Ciotoli, Vittorini, Galli, Giuntini (L), Neri.


Fonte: Ufficio Stampa Empoli Pallavolo

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie