15 Luglio 2024
visibility
percorso: Home > news > News Generiche

IL MATCH
LA TIMENET SPRECA UN’OCCASIONE D’ORO A MONTESPERTOLI E PERDE 3-1
Lo scoutman Alberto Cenni: “Potevamo fare di meglio per ottenere tre preziosi punti in chiave salvezza. Spero che serva ad amalgamare di più il gruppo per la prossima sfida”.

13-03-2022 15:19 - News Generiche
Occasione sprecata dalla Timenet Empoli Pallavolo quella di ieri sera per espugnare il PalAlassandro di Montespertoli contro una Corbinelli Montesport che, sebbene sguarnita e quindi in una situazione decisamente diversa da quella dell’andata in cui si era imposta 0-3, è riuscita ugualmente a vincere 3-1. Dopo essersi aggiudicate il primo set, infatti, le giallonere hanno sempre più lasciato il gioco in mano avversaria commettendo errori fatali che hanno finito per pregiudicare il risultato finale, sulla carta a loro favore. Sono andati così persi tre potenziali punti che sarebbero stati preziosi ai fini della classifica.

Potevamo fare di meglio in un derby che, vista la situazione, si presentava a nostro vantaggioammette lo scoutman giallonero Alberto Cenni– invece abbiamo sciupato un’occasione unica per guadagnare punti preziosi in chiave salvezza. Rispetto alla partita dell’andata, l’esito del match avrebbe potuto essere infatti ben diverso, considerando anche le varie assenze nella squadra avversaria alla quale va riconosciuto il merito di questa vittoria. Soprattutto da metà incontro, nonostante le loro fila fossero sguarnite, le atlete della Corbinelli hanno saputo fare di necessità virtù imponendo un gioco veloce, mentre da parte nostra ci sono state troppe imprecisioni che abbiamo pagato a caro prezzo. Spero che questa esperienza serva ad amalgamare di più il gruppo in vista della prossima sfida che sarà tosta, contro una delle prime squadre in classifica che sicuramente lotterà per restare sul podio”.

In una partita che, sulla carta, si presentava più agevole del previsto considerando che le giallonere si sono trovate dinanzi ad una formazione necessariamente rimaneggiata per l’assenza di varie atlete, hanno avuto invece una partenza in salita arrivando a metà set sul 16-11 per poi prendere finalmente il vantaggio 19-21. Da quel momento, comunque, sono riuscite a mantenere il comando fino a chiudere il parziale 19-25.

All’inizio del secondo set le due formazioni si sono ritrovate ancora una volta sull’8-6 con la Timenet di nuovo ad inseguire la controparte. Sull’insidioso 18-16 è coach Luigi Cantini a fermare il gioco per incoraggiare le sue ragazze e le empolesi, pur tallonandole, incredibilmente restano indietro fino a farsi soppiantare dalle padrone di casa che stavolta vincono 25-23.

Al terzo parziale la Timenet riesce a portarsi di nuovo in vantaggio mettendo a segno anche svariati ace che la portano dal 6-8 al 12-16. Tuttavia la Corbinelli, a seguito del break di coach Cantini sul 21-23, arriva al pareggio a quota 23 punti e, complici le lacune nella metà campo avversaria, sotto lo sguardo incredulo dei tifosi sugli spalti giunge a ripetere la vittoria 25-23.

Nel quarto e decisivo set le giallonere mostrano evidenti segni di cedimento, trovandosi ben presto doppiate 8-4. Imponendo un veloce ritmo di gioco e sapendo ben approfittare delle numerose imprecisioni della Timenet, la Corbinelli prende il largo e a nulla vale il richiamo di coach Marco Dani che tenta anche la carta delle sostituzioni. Da quota 21-16 per le montespertolesi è sempre più agevole guadagnare i punti fondamentali per portare a casa set e partita 25-17.

Per la 21a giornata di Campionato la Timenet, dopo l’occasione d’oro sciupata per salire in classifica adesso si ritrova di nuovo settima con 26 punti, tornerà a giocare al PalAramini affrontando una delle teste di serie del torneo, l’Azzurra Volley San Casciano, al terzo posto a quota 33 punti e una partita in meno. L’appuntamento per tutti i tifosi è per domenica 20 marzo alle ore 17.00.


TABELLINO:

PARZIALI: 19-25;25-23;25-23;25-17.

ARBITRI: Emily Mazzola e Marco Bertonelli.

TIMENET EMPOLI: Genova (L), Scardigli (14), Forconi (2), Giubbolini (16), Donati (5), Marocchini (9), Meini (2), Mancuso (5), Morelli (1), Guidi.

CORBINELLI MONTESPORT: Mazzini (13), Mezzedimi (16), Mazzinghi (11), Mangini (6), Alderighi (2), Para (3), Castellani (L), Casini (n.e.), Dozi (n.e.), Vitrò (L, n.e).


FORMAZIONI:

STARTING SIX TIMENET EMPOLI: Genova (L e capitano), Scardigli, Forconi, Giubbolini, Donati, Marocchini, Meini.

STARTING SIX CORBINELLI MONTESPORT: Mazzini (capitano), Mezzedimi, Mazzinghi, Mangini, Alderighi, Para.


Fonte: Ufficio Stampa Empoli Pallavolo

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie