30 Maggio 2024
visibility
percorso: Home > news > News Generiche

IL MATCH
LA TIMENET SI QUALIFICA IN ANTICIPO PER I PLAYOFF VINCENDO 2-3 A PIANDISCÒ
La schiacciatrice Diletta Donati: “È stata una partita più tosta del previsto ma adesso dobbiamo pensare ai play off e prendere le prossime sfide come allenamento”.

23-04-2023 16:25 - News Generiche
Con due giornate di anticipo la Timenet Empoli Pallavolo si qualifica per i playoff del Campionato Nazionale di Pallavolo Femminile della serie B2. È questo il grande risultato ottenuto con la vittoria 2-3 conquistata ieri dalle giallonere in trasferta sul campo delle Scuole medie Don Milani di Castelfranco Piandiscò (Arezzo) in poco più di due ore di gioco. Una vittoria sofferta rispetto al 3-0 del girone di andata, con le empolesi che hanno vinto i primi due set molto tirati per poi accusare un calo nel terzo e soprattutto nel quarto parziale, tornando tuttavia grintose e determinate per dominare di misura sul Piandiscò Valdarninsieme al tie break.

È stata una partita più tosta del previsto ammette la schiacciatrice Diletta Donati – perché loro hanno dato l’anima visto che si dovevano salvare mentre noi abbiamo avuto un calo commettendo qualche errore di troppo, soprattutto dopo aver vinto i primi due set quando avevamo la certezza matematica della qualifica ai play off. C’è anche da dire, benché non sia una giustificazione, che ritrovandoci a giocare in un campo particolare con un soffitto basso non abbiamo potuto fare del tutto il nostro gioco, io stessa mi sono trovata limitata nel servizio. Comunque nel quinto set ci siamo riprese e siamo state brave a chiudere bene l’incontro. Adesso dobbiamo pensare ai play off prendendo le prossime due partite come occasione di allenamento a partire dalla sfida con Magione, una bellissima squadra contro cui dobbiamo prepararci al meglio e vincere”.

Le squadre iniziano a lottare subito dai primi scambi, consapevoli della posta in gioco, ma la Timenet riesce a prendere un leggero vantaggio arrivando a superare metà set con un 16-19 su cui il tecnico del Piandiscò, Simone Bianchi, chiama il time out. Dopo la pausa le biancoverdi tentano un pericoloso avvicinamento prontamente stoppato dalle empolesi che si portano sul 18-21 e vanno a chiudere poco dopo 22-25.

Nella prima parte del parziale successivo l’andamento della partita è il medesimo con le giallonere che tengono il comando anche se per una manciata di punti, poi spingono sull’acceleratore tanto che sul 13-18 coach Bianchi consuma il suo secondo break. Le distanze aumentano fino al 15-21 da cui le giallonere, nonostante la rimonta avversaria, conquistano la vittoria 21-25.

Il match si fa teso nel set decisivo in cui la Timenet ha l’occasione di chiudere l’incontro con una vittoria netta ma la sciupa accusando, da metà parziale, un calo sia fisico sia mentale. Le biancoverdi infatti ribaltano la situazione in campo e coach Marco Dani chiede il time out sull’8-11. Le sue ragazze reagiscono e si riprendono il vantaggio 18-20, tuttavia poco dopo si ritrovano a pareggiare 23-23 e poi a subire la sconfitta 25-23.

Nel quarto set il Piandiscò si gioca tutto per la salvezza e, approfittando del momento di crisi nella metà campo avversaria, marca in misura crescente le distanze arrivando al 17-13 su cui coach Dani chiama il break. La situazione non migliora e le biancoverdi conquistano il 22-18, concludendo poco dopo a loro favore 25-19.

Al tie break la lotta si fa dura ma la Timenet ritrova la determinazione iniziale prendendo il vantaggio che la porta al cambio campo con il punteggio di 6-8 per procedere poi spedita 10-13 e affondare il colpo finale 11-15.

Le giallonere conquistano così 58 punti in classifica, uno in più di quello necessario per la qualificazione ai play off e con 8 punti di vantaggio sulla Rinascita Volley, al terzo posto in graduatoria. La prossima sfida sarà in trasferta in terra umbra contro TMM Torneria Of Occhiali di Magione (Perugia) sabato 29 aprile alle ore 17.30 al Palazzetto dello Sport di Magione.


TABELLINO

PARZIALI: 22-25; 19-25; 25-23; 25-19;11-15.

ARBITRI: ARBITRI: Francesco Pio Schino e Alberto Avanzolini.

TIMENET EMPOLI PALLAVOLO: Genova (L), Bartalini (9), Lavorenti (6), Danti (15), Donati (18), Giubbolini (20), Mancuso (4), Forconi (2), Puccini (1), Vairani (n.e.), Giraldi (n.e.).

PIANDISCÒ VALDARNINSIEME: Bonciani (2),Gorellini (3), Sabbatini (20),Hodkin (1), Ori (21), Franciolini (3), Gabbrielli(9), Botti (L), Brogi, Mini (12), Ceccherini (L2), Degl’Innocenti, Cicali (8).


FORMAZIONI:

STARTING SIX TIMENET: Genova (L e Capitano), Bartalini, Lavorenti, Danti, Donati, Giubbolini, Mancuso.

STARTING SIX PIANDISCÒ: Bonciani (Capitano),Gorellini, Sabbatini,Hodkin, Ori, Franciolini, Gabbrielli, Botti (L).


Fonte: Ufficio Stampa Empoli Pallavolo

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie