21 Giugno 2024
visibility
percorso: Home > news > News Generiche

IL MATCH
TIMENET EMPOLI IN TRASFERTA NON RIESCE A CONTRASTARE IL MOIE E FINISCE 3-1
La palleggiatrice Lippi: "Non abbiamo saputo sfruttare al meglio il vantaggio del quarto set". Il Presidente: "Può capitare, l´importante è guardare avanti"

25-03-2018 15:55 - News Generiche
Una "giornata no" e un po´ di sfortuna hanno giocato contro le ragazze di Timenet Empoli che, in trasferta ieri nelle Marche per battersi contro l´Ecoenergy 04 Moie hanno perso la sfida 3-1. Una partita iniziata male ma che poi si è evoluta a favore delle giallonere che per poco hanno mancato l´obiettivo di arrivare al quinto set e invertire definitivamente la rotta.

Una battuta d´arresto rispetto alle performance registrate sino ad oggi che, comunque, può essere considerata fisiologica in una fase di Campionato in cui i giochi non possono dirsi ancora chiusi per tutte le squadre.

"Purtroppo nei primi due set non eravamo in partita così come lo erano le nostre avversarie che sono entrate molto più convinte di noi – conferma la palleggiatrice Martina Lippi – per cui abbiamo sofferto soprattutto in ricezione. Sono tuttavia contenta del fatto che, ancora una volta, abbiamo saputo trovare la forza di reagire tutte insieme e infatti abbiamo vinto il terzo set. Forse avremmo potuto aggiudicarci anche il quarto però non abbiamo saputo sfruttare al meglio il vantaggio conquistato. Siamo uscite con l´amaro in bocca, ma restiamo unite e guardiamo alle nuove sfide che ci aspettano".

Entrate in campo con una netta determinazione, infatti, le biancorosse sin dal primo set finito 25-17 hanno fatto sentire l´aria che tirava al Palasport di Moie di Maiolati e punto dopo punto hanno spiazzato le nostre attaccando e riuscendo in misura crescente nel loro intento. La Timenet Empoli nel secondo set ha continuato a subire l´offensiva delle avversarie tentando qualche reazione ma senza la giusta convinzione che le avrebbe forse consentito di invertire le sorti della partita sino a quel momento e che invece l´ha portata a perdere con il punteggio di 25-16.

Al terzo set qualcosa inizia a cambiare e le giallonere sembrano ritrovare la grinta e la voglia di vincere che hanno dimostrato negli incontri precedenti per cui riescono ad imporre il loro gioco alle marchigiane con una convinzione sempre più forte. E´ il punto di svolta. L´Ecoernergy, spiazzata da una simile reazione, finisce per mostrare il fianco e così Timenet si apre un varco riuscendo a strappare la vittoria per 17-25 ribaltando, di fatto, l´esito del primo set.

Il cambiamento di gioco delle empolesi, in attacco più di che mai sulla scia della rinnovata fiducia nella possibilità di invertire le sorti della partita, caratterizza anche il quarto set che diventa, così, la sfida più combattuta tra due squadre. La Timenet addirittura riesce ad accumulare un sostanziale vantaggio registrando un incoraggiante 11-17 che poi però, con il contrattacco del Moie sempre orientato a fare breccia nel muro delle toscane, finisce per perdere insieme al sogno di arrivare al quinto set. L´equilibrio tra le formazioni procede fino a quando le biancorosse, ritrovando la grinta di inizio incontro e con la complicità di qualche colpo di fortuna, superano le sfidanti conquistando il set per 25-23 e la vittoria definitiva per 3-1.

La delusione, innegabilmente, c´è e si fa sentire sia nel team giallonero sia tra i tifosi che hanno seguito le loro beniamine in trasferta. Tuttavia c´è stata anche una reazione che si è attestata come l´ennesima prova, per questa squadra, dell´intesa tra le giocatrici e della loro capacità di far fronte alle difficoltà.
Ed è da questo aspetto fondamentale che è importante ripartire per guardare alle sfide avvenire, come sottolinea il Presidente dell´Empoli Pallavolo, Antonio Genova: "E´ stata una partita difficile e le ragazze non sono state incisive come volevano essere. Questa performance non è in linea con le precedenti ma una ´giornata no´ può capitare a chiunque e quindi adesso occorre voltare pagina, concentrandosi con fermezza e convinzione sulle prossime partite, motivati dalla volontà di dare il meglio in questo Campionato. La fiducia in questa squadra è immutata e non sarà certo una partita che non è andata secondo le nostre aspettative a cambiare i meriti delle ragazze dimostrati in campo facendosi valere anche in partite delicate come i derby e contro avversari che, sulla carta, erano più forti".

Dopo le festività pasquali, ad attendere le nostre ci sarà una partita a dir poco impegnativa, l´8 aprile al PalAramini, contro la Coveme San Lazzaro Bologna, attualmente capolista nel Campionato femminile di B1 che metterà alla prova il carattere e la voglia di farcela delle giallonere.

TABELLINO

TIMENET EMPOLI: Torrini 17, Lippi 6, Poggi 7, Falsini 8, Donati 7, Sacconi 10.
ECOENERGY 04 MOIE: Cerini 6, Spicocchi 19, Luciani 22, Roani 11, Falotico 10, Cecato 7.



Fonte: Ufficio Stampa Empoli Pallavolo

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie