24 Aprile 2024
visibility
percorso: Home > news > News Generiche

IL MATCH
UNA GRANDE TIMENET SI IMPONE A PERUGIA 0-3 CONTRO BATTISTELLI
La centrale Chiara Mancuso: “Una partita in cui ci siamo imposte da subito, con la testa lì senza mai mollare. Ora puntiamo al riscatto contro VBC Viterbo”.

19-02-2023 15:20 - News Generiche
Una Timenet Empoli Pallavolo convinta e determinata ha conquistato tre preziosi punti nella trasferta di ieri a Perugia dove, sul campo del Palazzetto Comunale di Fossato di Vico, ha sconfitto ancora una volta con punteggio pieno 0-3 la Battistelli Fossato. In un match combattuto come nel turno di andata, le ragazze di coach Marco Dani si sono comunque mostrate padrone del gioco sin dal primo set e soprattutto nel secondo, mentre al parziale decisivo la partita si è fatta più avvincente con un testa a testa in cui alla fine hanno prevalso le giallonere.

Ci eravamo preparate a quest’incontro soprattutto mentalmente, consapevoli che non era da prendersi alla leggera e che erano tre punti d’oro sia per noi sia per loro considerata la posizione in classifica –
spiega la centrale Chiara Mancuso – Inoltre la trasferta non ci ha facilitato. È stata una partita in cui ci siamo imposte da subito facendo il nostro gioco senza mai andare sotto tono e anche se il terzo set è stato più acceso, siamo state brave a prendere la palla al balzo quando le nostre avversarie sono andate in crisi. Non è stato un match facile perché sono comunque una bella squadra e la classifica non ne rispetta il potenziale. Il nostro punto di forza è stato non aver mai mollato, con la testa siamo rimaste lì. Adesso puntiamo alla sfida contro VBC Viterbo, vogliamo riscattarci dal 3-2 dell’andata che non abbiamo digerito. Entreremo in campo con la consapevolezza di imporre il nostro gioco”.

Le giallonere partono subito con il coltello tra i denti e guadagnano rapidamente il vantaggio, tanto che già sull’1-5 il tecnico rossoblu Massimo Pugnitopo chiede il time out. L’avanzata giallonera continua doppiando le avversarie prima 4-8 poi 6-12 ma le padrone di casa riescono a recuperare toccando quota 9-13 su cui è coach Dani a fermare il gioco. Il match si fa via via più combattuto con un lunghissimo scambio sul 16-20 a favore della Timenet che, superato poi l’insidioso 20-21, mantiene il distacco e chiude in volata 22-25.

Il secondo set vede in apertura una Battistelli più carica e l’avvio è un braccio di ferro fino a quando le giallonere sbloccano la situazione e si portano sul raddoppio 5-10. I ripetuti cambi tentati da coach Pugnitopo non riescono ad arginare la preponderante determinazione della Timenet che conquista la zona sicurezza 10-21 e poi affonda ogni speranza di rivalsa umbra con un perentorio 12-25.

Il copione si replica nel parziale decisivo e infatti il tecnico rossoblu chiede il suo primo break sul 6-10. Stavolta il richiamo all’ordine sortisce effetto e la reazione della Battistelli arriva in crescendo, tanto che il 15-17 costringe coach Marco Dani allo stop. Vincendo uno degli scambi più lunghi e belli del match che le vale il 15-18 la Timenet mette la quinta imponendo a ritmo incalzante il suo gioco e passando dal 18-23 alla chiusura definitiva 19-25.

Ancora sul podio con il secondo posto a 39 punti, la formazione giallonera guarda ora alla rivincita contro la prossima sfidante VBC Viterbo, attualmente nona in classifica con 21 punti dopo la sconfitta 3-2 subìta dalla Rinascita Volley Firenze, che aspetterà tra le mura amiche del PalAramini domenica 26 febbraio alle ore 17.00.


TABELLINO

PARZIALI: 22-25;12-25;19-25.

ARBITRI: Luca D’Amico (Chieti) e Lorenzo Marini (Ascoli Piceno).

TIMENET EMPOLI PALLAVOLO: Genova (L), Lavorenti (6), Danti (9), Puccini (11), Donati (10), Giubbolini (15), Mancuso (4), Bartalini (1), Forconi (n.e.), Giraldi (n.e.), Vairani (n.e.).

BATTISTELLI FOSSATO PERUGIA: Gresta (7), Cicogna (4), Fattorini M. (3), Servettini (6), Vibi (6), Rossi (5), Sagramola (L), Fattorini A., Provvedi, Bellucci (2), Cardoni (2), Busini (L2), Commodi (n.e.), Palazzi (n.e.).


FORMAZIONI:

STARTING SIX TIMENET: Genova (L e Capitano), Lavorenti, Danti, Puccini, Donati, Giubbolini, Mancuso.

STARTING SIX BATTISTELLI: Gresta (Capitano), Cicogna, Fattorini M., Servettini, Vibi, Rossi, Sagramola (L).





Fonte: Ufficio Stampa Empoli Pallavolo

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie