29 Novembre 2022
percorso: Home > news > News Generiche

IL MATCH
TRASFERTA PERDENTE PER LA TIMENET SCONFITTA A PRATO 3-1
La centrale Greta Marocchini: “La partita è iniziata bene, poi abbiamo avuto un calo. Adesso l’importante è mantenere la serenità per affrontare la prossima sfida”.

10-04-2022 12:56 - News Generiche
Una performance tra alti e bassi ha portato ieri la Timenet Empoli Pallavolo alla sconfitta per 3-1 sul campo del Palazzetto San Paolo contro l’Ariete Pallavolo Prato, sciupando così una bella occasione per bissare la vittoria per 3-0 dell’andata. Dopo un primo set brillante in cui hanno saputo imporsi, le empolesi hanno avuto un calo nei due parziali successivi e le avversarie ne hanno approfittato. Nel quarto e decisivo set il ritmo di gioco è tornato quello del primo con le due formazioni molto combattive e una Timenet che, al termine di un buon recupero, ha ceduto solo nel finale.

La partita è iniziata molto bene, eravamo noi stesse – commenta la centrale Greta Marocchini poi c’è stato un calo di attenzione e abbiamo sbagliato tanto. Forse abbiamo risentito del fatto di non essere al completo. Rispetto all’andata ci siamo trovate davanti un avversario migliore, comunque era un incontro fattibile e alla nostra portata. E in effetti nell’ultimo set ci siamo riprese e abbiamo sperato fino all’ultimo di arrivare al quinto set. Comunque adesso quello che conta è mantenere l’equilibrio e la serenità, in modo da arrivare preparate alla prossima partita che sarà nuovamente in trasferta”.

I primi accesi scambi tra le due formazioni lasciano presagire un match combattuto e infatti le squadre procedono appaiate fino al sorpasso dell’Ariete che riesce a mantenere il vantaggio arrivando al 10-8. La Timenet però non ci sta e, raggiunto l’avversario sul 13 pari, prende il vantaggio per non mollarlo più. Con l’Ariete spiazzato, le giallonere mettono a segno ace, attacchi e muri invalicabili tanto da raggiungere il 19-22 su cui il coach pratese Massimo Nuti chiede il break. La Timenet tuttavia prosegue l’ascesa imperterrita arrivando al 21-24 e da lì a vincere il set 22-25.

Nel parziale successivo è ancora braccio di ferro tra le due squadre ma solo nelle fasi iniziali per poi assistere al prevalere dell’Ariete. Sull’8-5 è il coach giallonero Marco Dani a fermare il gioco ma stavolta il richiamo all’ordine non ha effetto ed è costretto a chiedere ancora il break sul 17-11. Da lì le pratesi si fanno ancora più aggressive guadagnando distanze crescenti fino al 20-15. Nonostante un buon recupero, la Timenet non riesce a raggiungere le avversarie che concludono 25-21.

Il terzo set si apre con un Ariete all’assalto che sa ben approfittare del momento di défaillance nell’altra metà campo staccando le giallonere per 6-1 e poi doppiandole, prima sul 12-6 e poi sul 16-8. Coach Dani tenta qualche sostituzione però le pratesi sono determinate e riescono ad accelerare puntando su potenti e veloci attacchi che fanno breccia nella difesa avversaria. Così dall’alto del loro 22-11 per le padrone di casa è agevole conquistare in volata il set per 25-13.

Nel parziale decisivo il ritmo di gioco cambia di nuovo per tornare a ricordare quello del primo con accesi scambi che entusiasmano il pubblico del San Paolo. La reazione inaspettata della Timenet dà vita a un pareggio costante, poi dall’8-7 l’Ariete riesce nel sorpasso ma le empolesi recuperano fino al 14-12. Le giallonere, lanciate all’inseguimento, accendono le speranze arrivando al 21-20 e costringendo coach Nuti al break sul 23-22. Al termine di uno degli scambi più lunghi del match, sono però le pratesi ad avere la meglio chiudendo set e partita 25-22.

Per la Timenet, ora settima in classifica con 32 punti, la prossima sfida sarà ancora in trasferta contro la ABC Ricami Fenice Pistoia che si trova all’ottavo posto a quota 30 punti. L’Incontro è in programma, dopo la pausa per le festività pasquali, sabato 23 aprile alle ore 18.00 sul campo del Palazzetto Anna Frank.


TABELLINO

PARZIALI: 22-25;25-21;25-13; 25-22.

ARBITRI: Elisa Cristianini e Riccardo Gioia.

TIMENET EMPOLI: Genova (capitano), Scardigli (16), Mancuso (8), Giubbolini (14), Donati (7), Guidi, Marocchini (7), Forconi (3), Morelli.

ARIETE PALLAVOLO PRATO: Nesi (20), Piccini (1), Fanelli (12), Sestini (6), Pistocchi (9), Gemma (6), Rosellini (L), Checchi (7), Giacomelli M. (L, n.e), Gianni (n.e.),Palandri (n.e.), Giacomelli E. (n.e.), Forasassi (n.e.).


FORMAZIONI:

STARTING SIX TIMENET EMPOLI: Genova (capitano), Scardigli, Mancuso, Giubbolini, Donati, Guidi, Marocchini.

ARIETE PALLAVOLO PRATO: Nesi (Capitano), Piccini, Fanelli, Sestini, Pistocchi, Gemma, Rosellini (L).



Fonte: Ufficio Stampa Empoli Pallavolo

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie