30 Maggio 2024
visibility
percorso: Home > news > News Generiche

IL MATCH
TIMENET INAUGURA IL 2023 IMPONENDOSI 3-2 SU TMM MAGIONE
La schiacciatrice Diletta Donati: “Incontro molto difficile, siamo state brave soprattutto nel finale dando il massimo. Dobbiamo allenarci bene per la trasferta ad Arezzo”.

09-01-2023 17:36 - News Generiche
È stata una vittoria al cardiopalma quella di inizio 2023 per la Timenet Empoli Pallavolo contro la TMM Torneria Of Occhiali di Magione (Perugia). Ieri al PalAramini, nella giornata di ripresa del Campionato Nazionale di serie B2 iniziata con mezzora di ritardo a causa di problemi alla viabilità sull’autostrada A1, le giallonere sono riuscite ad imporsi 3-2 sulle ospiti dopo un inizio di un po’ sottotono con una performance in crescendo nella seconda parte che le ha viste tenaci e combattive fino a strappare nel finale la vittoria alle avversarie.

Sapevamo che era un incontro molto difficile e speravamo di partire meglio credendo che le nostre avversarie fossero destabilizzate dall’arrivo in ritardo invece così non è stato – ammette la schiacciatrice Diletta Donati – e noi siamo entrate in partita solo al secondo set quando siamo riuscite a imporre il nostro gioco. Magione è una squadra forte e resistente, infatti il terzo set è stato davvero combattuto e forse noi abbiamo commesso qualche errore di troppo. Ci siamo comunque riprese la rivincita nel parziale successivo lasciandole molto indietro e soprattutto al tie break siamo state brave dando il massimo nonostante la tensione elevata da entrambe le parti. La prossima sfida sarà in trasferta contro la Ius Pallavolo Arezzo che, sebbene in basso in classifica, può darci noia perché è una bella squadra per cui dobbiamo allenarci bene questa settimana per portare a casa un’altra importante vittoria”.

L’incontro non inizia nel migliore dei modi per le ragazze di coach Marco Dani che vanno subito sotto e vengono richiamate dal tecnico già sul 5-9. La reazione giallonera non decolla e il divario si amplia, tanto che l’allenatore è costretto a chiedere ancora il break a quota 11-16. I segnali di ripresa ci sono fino al 20-22 ma le avversarie fanno quadrato e riprendono di nuovo lo slancio che le porta a vincere 21-25.

Le umbre ripetono lo schema con successo nel secondo set cercando di staccare la Timenet 3-7. Stavolta il richiamo di coach Dani fa effetto e le giallonere si portano sul pareggio a quota 8 punti procedendo in equilibrio per poi smarcarsi con una serie di attacchi e ace fino a 19-15 su cui è il coach rosso blu Fabio Bovari a fermare il gioco. Nonostante la rimonta avversaria la Timenet non molla toccando il fatidico 24-21 e, grazie al servizio out di Magione, vincendo 25-21.

Le giallonere cercano di proseguire nella scia del set precedente ma stavolta la TMM ha una pronta reazione e si lancia subito all’inseguimento mantenendo la parità fino a metà parziale per poi passare in vantaggio 15-17. Le empolesi restano sempre sotto e le distanze aumentano fino al 18-23 da cui le ospiti senza troppi sforzi chiudono 19-25.

La Timenet torna però padrona del campo a sorpresa in avvio del quarto set imponendosi con un perentorio 6-0 con distanze via via sempre più pesanti per le avversarie che dal 9-3 vengono doppiate a quota 18-9. Vani gli sforzi del tecnico rosso blu di scuotere le sue ragazze sul break del 22-13: le giallonere hanno oramai preso il largo e con una determinazione inarrestabile vincono 25-15.

Il finale si fa intenso e teso con la Timenet che, dopo lo svantaggio iniziale, accorcia le distanze al cambio campo 6-8. Il divario tuttavia permane ma coach Dani è pronto a dare la carica sul 7-10 alle sue ragazze che reagiscono prendendosi il vantaggio 12-11 e, sostenute dal tifo incontenibile dei supporters sugli spalti, conquistano la vittoria per 16-14.

Il prossimo impegno per la Timenet, seconda in classifica con 29 punti, è con la trasferta di domenica 15 gennaio ad Arezzo in località Palazzo del Pero dove alle 17.30 giocherà nella Palestra Comunale contro la Ius Pallavolo, attualmente decima in graduatoria con 13 punti.



TABELLINO

PARZIALI: 21-25; 25-21; 19-25;25-15;16-14.

ARBITRI: Gabriele Farnesi e Alice Falaschi.

TIMENET EMPOLI PALLAVOLO: Genova (L), Puccini (15), Lavorenti (2), Danti (14), Donati (19), Mancuso (8), Bartalini (10), Morelli, Guidi, Forconi (n.e.).

TMM OF OCCHIALI MAGIONE: Bernardini (13), Barbiero (14), Micheletto (5), Miserendino (15), Guarino (4), Pettinari (8), Gouchon (L), Fongo (2), Santibacci (L2), Cruciani (n.e.), Baldoni (n.e.), Bonucci (n.e.), Brizzi (n.e.), Bochetti (n.e.), Belardoni (n.e.).


FORMAZIONI:

STARTING SIX TIMENET: Genova (L e Capitano), Puccini, Lavorenti, Danti, Donati, Bartalini, Mancuso.

STARTING SIX TMM MAGIONE: Bernardini (Capitano), Barbiero, Micheletto, Miserendino, Guarino, Pettinari, Gouchon (L).


Fonte: Ufficio Stampa Empoli Pallavolo

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie