26 Giugno 2024
visibility
percorso: Home > news > News Generiche

IL MATCH IL SOGNO DELLA TIMENET SI INFRANGE AL PALAENRIQUES CON LA SCONFITTA 3-0
Il Presidente Genova: “Campionato eccellente fino alla finale che non è stata onorata come tale”. Il coach Dani: “Vittoria meritata, da sportivo mi complimento con l’avversario”.

09-06-2024 18:15 - News Generiche
Si è infranto sul parquet del PalaEnriques di Castelfiorentino il sogno di gloria della Timenet Empoli Pallavolo, sconfitta 3-0 nella finale di ieri per la promozione in serie B2 dalla Cip Ghizzani. In un palazzetto gremito ai limiti della capienza da entrambe le tifoserie le padrone di casa sono riuscite ad imporsi, nonostante qualche tentativo di resistenza, con i parziali di 25-22; 25-19;25-23.

Dopo un Campionato giocato in maniera eccellente – commenta il Presidente dell’Empoli Pallavolo, Antonio Genova – non abbiamo fatto una performance all’altezza della situazione. Rimane quindi l’amarezza per una finale che non è stata onorata come tale dalle mie ragazze. Complimenti alle nostre avversarie che hanno giocato per la vittoria”.

Non nasconde la sua delusione neppure l’allenatore Marco Dani, pur riconoscendo il merito sportivo alla squadra rivale.

Devo fare i complimenti a Castelfiorentino – dichiara il tecnico giallonero - è stata una partita a senso unico e si è meritato la vittoria, giocando dall’inizio alla fine una bellissima partita. È stato per tutti un Campionato difficile, da sportivo mi devo complimentare con i nostri avversari che sono riusciti a portare l’obiettivo fino in fondo”.

Le empolesi iniziano il match con il piede giusto prendendo subito tre lunghezze di stacco ma poi vengono raggiunte dalle castellane che, al sorpasso del 7-6, costringono coach Dani al primo time out. La Timenet si lancia all’inseguimento tallonando le avversarie, recuperando anche il distanziamento fino al 20-17 su cui è il tecnico biancorosso Piergiacomo Buoncristiani a fermare il gioco. Le giallonere arrivano col fiato sul collo delle rivali 21-20 ma, complice qualche errore di troppo, Castelfiorentino avanza e chiude a suo favore 25-22.

La prima parte del secondo set vede le parti invertite con le padrone di casa a tallonare le ospiti fino al 10 pari, dopodiché prendono il comando e Dani chiede il time out sul 12-10. Piazzati due ace consecutivi, le giallonere si ritrovano però ad una continua parità fino a quota 17 punti. La strategia biancorossa non cambia e spinge sull’accelazione nel finale, con il coach della Timenet costretto al secondo richiamo alle sue ragazze. Il tentativo è vano, e le castellane si portano in vantaggio sul 21-19 senza mollarlo fino alla perentoria vittoria 25-19.

Nel set decisivo la Timenet parte all’attacco e conquista l’1-4. Il sogno dura pochi scambi, con la Cip-Ghizzani per nulla disposta a cedere che macina punto su punto con attacchi che non lasciano scampo, raggiungendo l’8-6. A fatica e anche grazie a qualche errore nella metà campo biancorossa, le empolesi restano in equilibrio fino a metà set per poi cominciare a sperare marcando il 12-14. Castelfiorentino però è nuovamente pronto a recuperare e prendersi il vantaggio di una o due lunghezze fino al 21-20 quando il gioco viene fermato da coach Buoncristiani. Le castellane si lanciano all’assalto benché inseguite ancora dalle giallonere che però accusano la pressione e con due errori al servizio aiutano le rivali a conquistare il fatidico 25-23 del successo finale.

Con la schiacciante vittoria 3-0 sulla Timenet Empoli Pallavolo, la Cip-Ghizzani Castelfiorentino ha staccato il pass per la promozione di diritto nel Campionato Nazionale di Serie B2, mentre in casa dell’Empoli Pallavolo, superata la delusione per l’amaro finale del torneo, si inizierà la riorganizzazione in vista della prossima stagione sportiva.


TABELLINO

PARZIALI: 25-22; 25-19;25-23.

ARBITRI: Fabrizio Sabatini e Marta Fratoni.

TIMENET EMPOLI PALLAVOLO: Genova (L), Buggiani (2), Bernardeschi (1), Donati (11), Mancuso (10), Benvenuti (9), Bartalini (7), Tagliavia (3), De Nisco (5), Falchi, Giraldi (n.e.), Pieri (n.e.).

CIP GHIZZANI CASTELFIORENTINO: Lari (7), Del Carlo (13), Barnini (1), Farieri (7), Scardigli (16), Pratelli (1), Picchianti (L), Agnetta (1), Aglietti (L2), Zingoni (n.e.), Tofanari (n.e.), Malatesti (n.e.), Talluri (n.e.).


FORMAZIONI:

STARTING SIX TIMENET: Genova (L e Capitano), Buggiani, Bernardeschi, Donati, Mancuso, Benvenuti, Bartalini.

STARTING SIX CIP GHIZZANI: Lari (Capitano), Del Carlo, Barnini, Farieri, Scardigli, Pratelli, Picchianti (L).




Fonte: Ufficio Stampa Empoli Pallavolo

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie