30 Maggio 2024
visibility
percorso: Home > news > News Generiche

IL MATCH
GRANDE PROVA DELLA TIMENET AD AREZZO, VITTORIA CONTRO L’OMAC 0-3
La schiacciatrice Chiara Puccini: “Una bella battaglia da cui siamo uscite vincitrici. Adesso ci aspetta un tour de force con scontri al vertice, daremo il massimo”.

19-03-2023 16:23 - News Generiche
Grande vittoria della Timenet Empoli Pallavolo nella trasferta serale di ieri al Palazzetto dello sport di Pratovecchio Stia (Arezzo) in cui ha sconfitto 0-3 in circa un’ora e un quarto di gioco l’Omac Ative CNC. Migliorando la performance del turno di andata in termini di tempistiche e punteggio, le giallonere si sono trovate davanti avversarie più coriacee che hanno saputo dominare nel primo set ma con le quali hanno dovuto giocarsela punto su punto nel parziale successivo e soprattutto nel terzo set quando le casentinesi hanno tentato il tutto per tutto prima di essere travolte.

Sulla carta era un incontro difficile commenta la schiacciatrice Chiara Puccini – però lo abbiamo approcciato nel modo giusto mettendo le nostre avversarie sotto sin dall’inizio e continuando a non mollare anche quando siamo andate giù nel punteggio. Abbiamo vinto perché abbiamo saputo reagire a livello di squadra nei momenti decisivi del match, sia nel secondo che nel terzo set. È stata una buona prova corale. Sono contentissima perché è stata una bella battaglia e noi ne siamo uscite vincitrici. Ci aspetta adesso un tour de force con partite impegnative al vertice, prima contro la Rinascita Volley che è terza in classifica e poi lo scontro diretto con la capolista Montesport. Affronteremo una partita per volta approcciando la prossima sfida con la dovuta attenzione anche se giocheremo in casa e, come sempre, ci impegneremo per dare il massimo”.

Nelle prime battute il nervosismo in campo non manca ma le formazioni procedono appaiate finché la Timenet riesce a fare breccia tra le fila avversarie guadagnando il distacco e costringendo il tecnico casentinese Roberto Latini al primo break sull’8-11. Le giallonere insistono sull’attacco e aumentano il divario arrivando al secondo time out 11-17. L’Omac non riesce a riorganizzarsi e, complice qualche errore di troppo, incassa la prima sconfitta 16-25.

La Timenet cerca di seguire la scia del primo set, tuttavia le padrone di casa mostrano una pronta reazione passando in testa fino al 9-7 su cui è il coach giallonero Marco Dani a chiedere il time out. In campo è di nuovo braccio di ferro fino a metà set quando le empolesi riprendono il vantaggio 13-15. L’Omac ci riprova e guadagna il 21-19 ma la Timenet non molla e con un muro-attacco vincenti si aggiudica il set 22-25.

Il match si fa più combattuto nel parziale decisivo quando nessuna delle due squadre vuole cedere e le casentinesi provano invano a scivolare via, tallonate dalle giallonere. Sull’ennesimo pareggio a quota 18 punti coach Latini chiama il break ma subito dopo la Timenet prende il vantaggio ribaltando la situazione. Con il 21-20 l’Omac ha la sua occasione però le giallonere arrivano al 22 pari e il time out di Latini sul 22-24 non impedisce alla Timenet di chiudere i conti 22-25.

Le giallonere concludono così la ventesima giornata del Campionato Nazionale a quota 51 punti che consolidano il secondo posto in classifica a quattro lunghezze dalla capolista Montesport. Il prossimo scontro sarà comunque al vertice ospitando domenica 26 marzo alle ore 17.00 al PalAramini di Empoli la Rinascita Volley, attualmente terza con 43 punti.


TABELLINO

PARZIALI: 16-25; 22-25: 22-25.

ARBITRI: Andrea Gardenghi e Tecla Natasha Santoro.

TIMENET EMPOLI PALLAVOLO: Genova (L), Lavorenti (2), Danti (7), Puccini (10), Donati (14), Giubbolini (16), Mancuso (7) Forconi (n.e.), Bartalini (n.e.), Giraldi (n.e.).

OMAC ACTIVE CNC: Milli (9), Caleri (3), Dal Maso (11), Carrisi (5), Matrullo (7), Antonelli (2), Ronconi (L), Ceccherelli (1), Goretti, Carella (1), Maggi (n.e.), Galastri (n.e.), Panichi (n.e.), Bon (L2, n.e.).


FORMAZIONI:

STARTING SIX TIMENET: Genova (L e Capitano), Lavorenti, Danti, Puccini, Donati, Giubbolini, Mancuso.


STARTING SIX OMAC ACTIVE CNC: Milli (Capitano), Caleri, Dal Maso, Carrisi, Matrullo, Antonelli, Ronconi (L).



Fonte: Ufficio Stampa Empoli Pallavolo

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie