31 Maggio 2024
visibility
percorso: Home > news > News Generiche

IL MATCH
BRACCIO DI FERRO CON VBC VITERBO PERSO DA TIMENET 3-2
La centrale Federica Danti: “E’ stata nel complesso una buona prova ma potevamo fare di meglio, peccato per il quinto set in cui non siamo riuscite a recuperare”.

30-10-2022 14:23 - News Generiche
Lo spettacolo non è mancato per i tifosi del Palavolley di Viterbo (Roma) dove ieri la Timenet Empoli Pallavolo si è cimentata in un vero e proprio braccio di ferro con le padrone di casa della VBC che, alla fine di cinque set, hanno avuto la meglio per 3-2. Il match si è letteralmente diviso in due parti con quella iniziale a favore delle viterbesi che hanno chiuso i primi due set al fotofinish mentre nella seconda parte hanno dominato le giallo nere cedendo però nel duello finale.

Nel complesso la nostra è stata una buona prova, anche se potevamo fare di meglioammette la centrale Federica Danti – e soprattutto vincere il quinto set dopo aver conquistato il terzo e il quarto, impresa non facile venendo da due parziali consecutivi persi. Le nostre avversarie avevano studiato bene la partita e sono state brave a metterci in difficoltà con il loro gioco veloce all’inizio del match, pur non avendo grandi individualità. Dopo lo sbandamento iniziale siamo riuscite a riprendere il bandolo della matassa e ad imporre il nostro gioco, peccato per il quinto set in cui non eravamo in affanno come nei primi due ma quella loro sequenza di ace in un parziale a punteggio ridotto ci ha reso il recupero troppo difficile. Adesso guardiamo avanti cercando di allenarci al meglio, anche per limitare gli errori in campo”.

Le due formazioni ingaggiano subito il duello con le giallonere impegnate a rincorrere la VBC dando prova di un bel recupero iniziale che dal 6-2 le porta a procedere di pari passo fino a metà set. La VBC Viterbo tenta di smarcarsi ma la Timenet è sempre alle sue spalle finché, superato l’ennesimo pareggio a quota 21 punti, riesce finalmente a conquistare il vantaggio raggiungendo il 22-24. Tuttavia, le giallo blu annullano il set point e poi ribaltano la situazione chiudendo 27-25.

Cariche per la vittoria del primo set, le viterbesi iniziano il secondo in attacco costringendo il tecnico giallonero Marco Dani a chiedere il time out già sul 4-1. Ancora una volta, le sue ragazze recuperano terreno raggiungendo le avversarie a quota 7-6. Le giallo blu comunque riescono sempre a mantenere poche lunghezze di vantaggio fino al 21-18 e, nonostante il set point del 24-23 annullato dalla Timenet, si riprendono la vittoria 27-25.

In avvio del terzo set le empolesi sono brave a mantenere il sangue freddo approfittando del clima rilassato nella metà campo avversaria per guadagnare subito le distanze, tanto che stavolta è il coach giallo blu Jacopo Iacovacci a chiedere il break sul 2-7 e poi successivamente sul 6-15. Le giallonere infilano una sequenza impressionante di ace che manda in tilt la formazione viterbese mentre le lunghezze aumentano fino al 10-20 per poi diventare incolmabili con la Timenet a chiudere in volata 12-25.

Il copione si ripete nel parziale seguente ma solo nella parte iniziale, poi dal 7-7 le squadre tornano ad avanzare di pari passo alternandosi al comando. Incoraggiate sul 20-19 da coach Dani, le giallonere non demordono e nell’escalation del tifo sugli spalti conquistano il vantaggio 23-24 senza lasciarsi sfuggire, stavolta, l’occasione per assestare il colpo vincente del 23-25.

Nel set decisivo una sequenza di ace della VBC Viterbo assicura a quest’ultima un netto vantaggio, arrivando al cambio campo col punteggio di 8-2 e poi prendendo il largo dalla Timenet. Tra errori e colpi di fortuna, nonostante la resistenza empolese, il finale è comunque a favore delle giallo blu che terminano set e partita 15-10.

Adesso le ragazze della Timenet Empoli Pallavolo torneranno in palestra per lavorare duramente in vista del prossimo match in casa al PalAramini in programma domenica 6 novembre alle ore 17.00 contro Autostop Trestina.



TABELLINO

PARZIALI: 27-25; 27-25; 12-25;23-25;15-10.

ARBITRI: Valeria Laggiri e Michela Di Francesco.

TIMENET EMPOLI PALLAVOLO: Genova (L), Puccini (12), Lavorenti (4), Danti (15), Donati (14), Giubbolini (17), Mancuso (2), Bartalini (2), Forconi (1), Morelli (n.e.), Guidi (n.e.).

VBC VITERBO: Capotosti (27), Marinelli (3), Giovacchini (4), Gitti (20), Ippoliti E. (8), Guerrini (11), Pennacchini, Catanesi (1), De Dominicis (L2), Garbuglia, Colla, Serra (L1, n.e.), Catalani (n.e.), Ippoliti V. (n.e.).


FORMAZIONI:


STARTING SIX TIMENET: Genova (L e Capitano), Puccini, Lavorenti, Danti, Donati, Giubbolini, Mancuso.



STARTING SIX VBC VITERBO: Capotosti (Capitano), Marinelli, Giovacchini, Gitti, Ippoliti, Guerrini, De Dominicis (L).




Fonte: Ufficio Stampa Empoli Pallavolo

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie