29 Luglio 2021
percorso: Home > news > News Generiche

LA TIMENET EMPOLI PALLAVOLO PER LA PRIMA VOLTA AI PLAYOFF PER LA SERIE A
Il Presidente Genova: “Obiettivo centrato. La serie A anche in questo sport coronerebbe il sogno”. Il coach Collavini: “Sono ottimista, siamo nel momento migliore ma occorre crederci”.

13-05-2021 15:46 - News Generiche
Per la prima volta la Timenet Empoli Pallavolo che milita nel Campionato Nazionale Femminile di Pallavolo per la serie B1 è arrivata a disputare i playoff per la promozione in serie A2. In una stagione sportiva di incertezze a causa dell’emergenza sanitaria, le giallonere nella prima fase del torneo si sono classificate al quarto posto con 15 punti nel girone A2 accedendo così agli scontri diretti per il salto di categoria.

E’ la prima volta che accade nella storia della nostra società commenta il Presidente dell’Empoli Pallavolo, Antonio Genova – anche se all’inizio di questo Campionato l’obiettivo era proprio questo ed è stato centrato. Sono assolutamente soddisfatto, a maggior ragione considerando la squadra praticamente del tutto nuova e l’anno particolare che abbiamo vissuto. Era difficile, se non impossibile, fare previsioni a settembre per le troppe incertezze ma abbiamo comunque sempre lavorato con serietà, professionalità e grande impegno. Alle ragazze ho detto che è una bella opportunità per tutti noi: come nel nostro stile, restiamo con i piedi per terra senza eccessi ma mi aspetto che diano il massimo, che sentano la gara dal primo all'ultimo istante contro un'ottima squadra ben dotata sia fisicamente che tecnicamente. Purtroppo la mancanza dei nostri tifosi si farà sentire”.

La prima sfida è già alle porte. Sabato 15 maggio al Palaramini di Empoli alle ore 17.00 la Timenet Empoli Pallavolo affronterà la Lilliput Pallavolo Torino, di fatto una delle teste di serie del Campionato 2020/2021. La società giallonera punta alla vittoria benché il traguardo della qualificazione per i playoff rimanga un risultato storico. Non a caso, sono giunti incoraggiamenti da più parti per la nuova avventura, tra cui quello del Volley Club Le Signe con cui l’Empoli Pallavolo ha da tempo instaurato una proficua collaborazione e che nel suo sito internet ha dedicato un articolo con gli auguri di buona fortuna per la realizzazione del sogno.

Il cammino verso la serie A è lungo ed impegnativo, andrebbe oltre le più rosee aspettative arrivarci subito al primo anno di questo nuovo gruppo dichiara il Presidente Genova – Per noi sarebbe certamente un'enorme soddisfazione, considerando che abbiamo un altro bel successo con la serie C nella pool promozione B2 ed un bacino giovanile numeroso con molte atlete interessanti fra le quali una giovanissima (anno 2005) chiamata in selezione Nazionale. Per la città di Empoli lo vedrei come il completamento di un movimento sportivo generale che vede già negli altri due sport di squadra maggiori la partecipazione in serie A, l’Empoli FC fresco di promozione e la Scotti Rosa dell’Use Basket in A1. E’ uno sforzo corale, dalle società agli atleti agli sponsor che ci sostengono in un difficile momento e nonostante i noti problemi per le strutture sportive cittadine insufficienti e talvolta inadeguate. Se riuscissimo anche noi ad arrivare alla serie A sono convinto che la città e l'amministrazione comunale apprezzerebbero molto”.

Nel frattempo sono stati giorni di intensa preparazione in vista dell’importante partita di sabato contro un avversario di tutto rispetto. Coach Paolo Collavini è riuscito a portare le sue ragazze ad un traguardo significativo e punta sull’atteggiamento da tenere in campo.

E’ stata una stagione difficilissima con una squadra del tutto nuova e ragazze giovani, una vera scommessa da verificare nel corso dell’anno con un clima pesante per un Campionato che non partiva mai a causa del Covid – ammette il tecnico giallonero Una stagione anomala da tutti i punti di vista, la peggiore forse che abbia mai vissuto. Tuttavia abbiamo vinto tutte le partite in casa, tranne quella contro Genova che però stavamo vincendo 2-1 e poi abbiamo perso 2-3, mentre in trasferta abbiamo avuto qualche difficoltà dovuta anche a infortuni. Comunque il punto è una questione di atteggiamento: è una squadra, questa, che tende a vedere più il lato negativo che quello positivo, tanto che quando ho detto alle ragazze che avevamo vinto tutte le partite in casa non ci credevano. Da allenatore che cerca sempre di esaltare gli aspetti migliori questo è un gran dispiacere perché vorrei che tendessero a vedere il bicchiere mezzo pieno, anziché mezzo vuoto”.

Per coach Collavini il match di sabato sarà quindi un banco di prova fondamentale non tanto per la capacità tecniche e atletiche delle sue ragazze, quanto per il modo in cui le giallonere affronteranno la partita.
Sono molto ottimista su questo primo scontro direttoafferma convinto Collavini – perché innanzitutto giochiamo in casa ed è un aspetto importante e poi perché siamo nel nostro miglior momento. Spero che la squadra se ne renda conto. E’ vero che affrontiamo una squadra forte che si è classificata prima nel suo girone e ha vinto tutte le partite a punteggio pieno tranne due in cui ha vinto 3-1, quindi sulla carta non abbiamo il pronostico migliore, ma è altrettanto vero che nei playoff contano le emozioni e il modo di allenarsi. I playoff sono particolari, può succedere di tutto. Non è solo una questione mentale, è un insieme di capacità atletiche, età, esperienza e forza d’animo che fa la differenza in campo. Le debolezze ce le hanno tutti, anche Torino. Spero che le mie ragazze si uniscano di più e ci credano veramente come stanno dimostrando in preparazione. Molte volte con l’atteggiamento e la forza d’animo si superano tante caratteristiche deboli”.

La Timenet Empoli Pallavolo incontrerà di nuovo la Lilliput Pallavolo Torino in trasferta, sabato prossimo. Alla fine dei match si conteranno i punti e passerà il turno la squadra che ne avrà totalizzati di più nei due scontri diretti. In caso di parità invece si disputerà il cosiddetto “golden set” per cui andrà avanti la squadra vincitrice.



Fonte: Ufficio Stampa Empoli Pallavolo



Informativa privacy
Il D.Lgs. 196/2003 " Codice in materia dei dati personali " regola la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dati personali.
Secondo tale normativa il suddetto trattamento :
-Deve essere improntato sui principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della riservatezza e dei diritti della persona cui si riferiscono;
-Prevede la raccolta, registrazione, elaborazione ed utilizzo dei dati solo per scopi espliciti e legittimi , per fini istituzionali.
Tra gli adempimenti da rispettare ci sono i seguenti:
-Informare il soggetto cui i dati si riferiscono in merito all´utilizzo che viene fatto delle relative informazioni;
-Chiedere il consenso allo volgimento delle operazioni sopra elencate per determinati dati.
Pertanto ai sensi dell´art.13 del citato decreto legislativo informiamo che:
- I dati personali in ns. possesso vengono trattati nel rispetto della legge.
-Il trattamento dei dati sarà finalizzato al perseguimento degli scopi statutari ed alla comunicazione dei servizi ed iniziative promosse da parte dell´ Associazione Sportiva;
-Il trattamento dei dati potrà effettuarsi con o senza l´ausilio di strumenti informatici nei modi e nei limiti per il perseguimento dei fini statutari , anche in caso di eventuale comunicazione a terzi e nel rispetto delle modalità previste dall´art.11 del D. Lgs. 196/2003.
-I dati personali saranno trattati da soggetti autorizzati all´assolvimento dei compiti, identificati, opportunamente istruiti e resi edotti dei vincoli imposti dalla normativa e con l´impegno di misure di sicurezza atte a garantire la riservatezza del soggetto cui i dati si riferiscono e ad evitare l´indebito accesso a soggetti non autorizzati.
-I dati potranno essere comunicati a:
a)- Federazione Italiana Pallavolo (FIPAV)
b)- Federazione Centro Sportivo Italiano
c)- Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI)
d)- Enti e/o altre Federazioni Sportive;
e)- Soggetti con i quali si intrattengono rapporti contrattuali e organizzativi per la realizzazione di manifestazioni, tornei ed eventi sportivi;
f)- Soggetti con i quali si intrattengono rapporti pubblicitari, di sponsorizzazione o di convenzioni commerciali;
g)- Soggetti che svolgono attività assicuratrici;
h)- Soggetti che svolgono attività di elaborazioni dati
I dati potranno essere diffusi anche tramite comunicati, video, presentazioni fotografiche individuali e di gruppo, sito web, in tutto comunque sempre esclusivamente nel contesto delle attività istituzionali, organizzative , tecniche dell´Associazione Sportiva.
Per lo svolgimento della propria attività, l´Associazione Sportiva effettua trattamenti di dati personali di tipo comune ( raccolti direttamente) e di natura sensibile (forniti dalle strutture mediche che effettuano i controlli clinici a cui le atlete sono sottoposte con cadenza almeno annuale).
I dati personali di tipo comune sono trattati per le sole seguenti finalità:
-Finalità connesse alla gestione della pratica sportiva;
Si tratta di tutti gli adempimenti amministrativi connessi agli obblighi previsti da leggi, regolamenti e normative pro-tempore vigenti; il consenso per il trattamento dei suddetti dati non è richiesto dal codice , in quanto dati necessari alla gestione della pratica sportiva.
-Finalità ulteriori;
Sono i trattamenti non necessari ma complementari alla pratica sportiva, quali la pubblicazione e la diffusione dei dati comuni a scopo pubblicitario ; in particolare la diffusione dei dati comuni tramite comunicati, video, presentazioni fotografiche individuali e di gruppo, siti web, in tutto comunque sempre esclusivamente nel contesto delle attività istituzionali, organizzative , tecniche dell´Associazione Sportiva.
In questo caso è necessario un consenso esplicito facoltativo da parte degli interessati.
Il trattamento dei dati personali comuni avviene mediante strumenti manuali, informatici, telematici, che garantiscono la riservatezza dei dati, la sicurezza e la loro integrità; il trattamento dei dati di natura sensibile è limitato alla raccolta ed alla archiviazione cartacea dei referti medici, senza alcun ulteriore loro utilizzo.
A tutti gli interessati sono riconosciuti i diritti di cui all´art.7 del D.Lgs. 196/2003, che riportiamo integralmente e che conferisce a tutti l´esercizio di specifici diritti , funzionali alla tutela della privacy :
" Art.7 D.Lgs.196/2003
L´interessato può ottenere la conferma del´esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intellegibile. L´interessato ha il diritto di ottenere: indicazione dell´origine dei dati personali; delle finalità e modalità di trattamento; della logica applica in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici; degli estremi identificati del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell´ art.5 comma 2; dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venire a conoscenza in qualità di rappresentante designato sul territorio di responsabili incaricati .L´interessato ha diritto di ottenere: l´aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l´integrazione dei dati;la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati ; l´attestazione che le operazioni di cui sopra sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi , eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
L´interessato ha diritto di opporsi , in tutto o in parte: per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti alla scopo della raccolta; al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale. "
Titolare del trattamento dei dati è la Associazione Sportiva Empoli Pallavolo A.s.d., con sede in Empoli (FI), Viale Olimpiadi c/o Stadio Comunale, empolipallavolo@gmail.com.
Responsabile del trattamento dei dati e della loro comunicazione è il Presidente Genova Antonio.
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio



Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account