31 Maggio 2024
visibility
percorso: Home > news > News Generiche

IL MATCH
BELLISSIMA RIVINCITA DI TIMENET SU TOSCANA GARDEN NOTTOLINI PER 3-0
L’alzatrice Meini: “Stavolta abbiamo fatto valere i nostri punti di forza”. L’opposto Barbiero: “Conta tanto quando una squadra spinge anche nei momenti difficili dell’incontro”. Il Presidente Gradi: “La sconfitta ci sta tutta”.

25-02-2021 16:43 - News Generiche
La musica è cambiata in casa giallonera. Ieri sera al PalAramini di Empoli la Timenet Empoli Pallavolo ha dato spettacolo giocando la sua partita più bella e portandosi a casa la vittoria netta per 3-0 sulla Toscana Garden Nottolini. Le ragazze di coach Paolo Collavini si sono così prese una bella rivincita sulle lucchesi contro le quali avevano perso per 3-1 la prima di Campionato nazionale di serie B1 in trasferta a Capannori. Lasciandosi alle spalle le incertezze del passato, le empolesi hanno combattuto con grinta dall’inizio alla fine, sorprendendo anche la controparte con palle veloci e cambi di schema, e dopo i primi due set più agguerriti hanno conquistato la vittoria in scioltezza nel set decisivo.

C’era voglia di fare da parte di tutte noi dopo un periodo in cui abbiamo avuto alti e bassi – commenta a caldo l’alzatrice Bianca Meini - ci siamo riuscite sviluppando un buon gioco. E’ andato bene quello che abbiamo provato in allenamento senza mai riuscire ad esprimerlo pienamente. Siamo contente perché ci mettiamo tanto impegno ed è giusto prendersi qualche soddisfazione. La Toscana Garden è una valida squadra e infatti all’andata non ci hanno permesso di fare il nostro gioco: hanno una buonissima difesa ma stavolta noi abbiamo fatto valere i nostri punti di forza che sono l’attacco e il muro, poi a differenza delle partite precedenti siamo andate bene anche in battuta. Una bella rivincita insomma, che ci voleva per tirare su il morale”.

L’attacco è stato senz’altro un punto di forza in questo match – conferma Giada Barbiero, opposto - però siamo state anche brave a spingere in battuta e chiudere con il muro. Ci abbiamo creduto e senza non avremmo potuto vincere. Nel terzo set si è vista una sorta di rassegnazione nell’altra metà campo ed è stato in quel momento che abbiamo spinto ancora di più per portarci a casa la partita. La maggior parte degli scambi lunghi li abbiamo vinti con fatica e determinazione. Conta tanto quando una squadra insiste anche nei momenti difficili dell’incontro. Senz’altro questa vittoria ci dà una spinta in più per fare ancora bene”.

Sin dalle prime battute della partita è apparsa chiara la trasformazione della Timenet Empoli che ha dimostrato di voler dominare il match sapendo resistere ai tentativi di sorpasso delle ospiti. Sul vantaggio dell’11-10 si è svolto il primo di alcuni lunghissimi e avvincenti scambi che sono prevalentemente andati a favore delle giallonere. Il ritmo di gioco ha raggiunto così un picco intorno a metà set quando è stato chiesto il primo break con le empolesi in vantaggio 15-12. Da lì la determinazione delle padrone di casa è diventata eloquente e punto su punto le ragazze di coach Collavini hanno preso il largo portandosi prima sul 22-16 e poi siglando la vittoria 25-19.

Con la medesima grinta le giallonere hanno iniziato il secondo parziale prendendosi un vantaggio e poi superando l’impasse del pericoloso avvicinamento avversario sul 6-5. Le lucchesi, dopo essere state nuovamente distanziate, hanno recuperato terreno per due volte, prima portandosi in parità a quota 9 punti e poi subito alle spalle delle avversarie sul 14-13. Incoraggiate da coach Collavini, tuttavia, le giallonere hanno mostrato un atteggiamento diverso rispetto al passato in un momento cruciale della partita e, superate le incertezze, con sangue freddo e controllo hanno ripreso gradualmente quota raggiungendo il 22-19 e spingendo fino alla fine con la seconda vittoria, stavolta per 25-20.

Nel terzo set è stata la Toscana Garden Nottolini a dare inizio alle danze giocandosi il tutto per tutto ma non è servito a contrastare l’avanzata delle padrone di casa che, mantenendo ancora una volta il controllo, hanno subito regolato i conti e si sono prese un crescente vantaggio per poi non mollarlo fino alla fine. Le empolesi sono arrivate così prima a doppiare le avversarie 10-5. A quel punto le ospiti hanno perso convinzione mentre nell’altra metà campo si mietevano punti con una certa tranquillità, tanto da arrivare al 18-8. Dopo il break, le lucchesi hanno provato a riguadagnare terreno e sul finale hanno dato vita ad un altro combattutissimo scambio che, nuovamente, è andato ad appannaggio delle giallonere. Il match point della Timenet, tuttavia, è stato annullato per due volte prima di concretizzarsi con un perentorio 25-15.

Abbiamo trovato Empoli in grande spolvero e questa volta abbiamo incontrato quella che si pensava fosse ad inizio Campionato ossia una grande squadra che non ci ha permesso di giocareammette Paolo Gradi, presidente della Toscana Garden Nottolini – la sconfitta ci sta tutta, la Timenet ha giocato benissimo. Noi non siamo mai entrati in partita e nel terzo set la squadra si è disunita. La prossima sfida per noi sarà contro Genova e speriamo di fare una buona prestazione in casa per i nostri tifosi.”

Per le empolesi invece, che adesso si trovano al quarto posto con 7 punti e una partita giocata in meno in classifica provvisoria, la prossima sfida sarà nuovamente un derby sabato 6 marzo alle ore 21.00 in casa del Blu Volley Quarrata che attualmente è fanalino di coda della graduatoria a zero punti.


TABELLINO
PARZIALI : 25-19; 25-20; 25-15.

ARBITRI: Roberto Tavarini (Massa Carrara)e Roberto Gianninò (firenze).

TIMENET EMPOLI: Tangini (capitano) 15, Barbiero 14, Baggi 7, Ascensao M. 8, Formenti (L), Giometti 14, Meini , Ascensao R. (n.e.), Marocchini (n.e.), Mezzedimi (n.e.) Mennecozzi (n.e.).

TOSCANA GARDEN NOTTOLINI: Mutti 7, Lunardi 2, Magnelli 7, Coselli 3, Roni 11, Bresciani 1, Sciabordi 8, Ceragioli, Battellino (L), Romani (n.e.), Gamberotto (L) (n.e.), Bibolotti (n.e.), Catani (n.e.) .

FORMAZIONI:
STARTER SIX TIMENET EMPOLI: Meini, Barbiero, Baggi, Giometti, Tangini, Formenti (L)

STARTER SIX TOSCANA GARDEN NOTTOLINI: Bresciani, Lunardi, Roni, Sciabordi, Mutti, Magnelli, Battellino (L).



Fonte: Ufficio Stampa Empoli Pallavolo

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie